Sviluppa la tesi di Laurea con il team scientifico di Polifactory

Polifactory è interessata a esplorare la relazione tra design e cambiamento dei modelli di produzione in varie direzioni.

Per questo motivo Polifactory offre la possibilità agli studenti laureandi della Scuola del Design di proporre un progetto di tesi (progettuale, teorica e metodologica) che ricade in uno dei seguenti ambiti.

  • Digital fabrication and new manufacturing. Questo ambito esplora il rapporto tra design, nuove tecnologie e processi per la fabbricazione digitale – terza e quarta rivoluzione industriale e artigianato contemporaneo – nei diversi settori di produzione manifatturiera.
  • Interaction design and IoT. Questo ambito esplora il rapporto tra design e tecnologie digitali per la materializzazione di artefatti che sviluppano nuove forme di interattività con oggetti, persone e ambienti.
  • Maker culture. Questo ambito esplora il ruolo della cultura maker nella ridefinizione dei processi di progettazione di beni e servizi come il Digital Do-It-Yourself, open design e open hardware, produzione distribuita, fabbricazione personale, e hacking.
  • New (maker)spaces. Questo ambito esplora il tema della progettazione dei nuovi spazi collaborativi per la prototipazione, la sperimentazione e l’apprendimento dell’uso delle tecnologie tecnologie digitali: nuovi servizi, attività e iniziative che questi luoghi possono generare oppure ospitare.
  • Small urban manufacturing. Questo ambito esplora i nuovi modelli e sistemi di produzione manifatturiera su piccola e piccolissima scala (produzione on-site, tailor-made, on-demand, …) realizzate nei contesti urbani e sviluppate da nuovi artigiani, microfactory e micro-autoproduttori.
  • Independent design. Questo ambito esplora la figura e il ruolo del designer-impresa, ovvero progettisti che si trasformano in produttori indipendenti oppure creano start-up innovative.
  • User-centered healthcare. Questo ambito esplora i nuovi prodotti e servizi per la cura e la riduzione delle disabilità sviluppabili attraverso la cooperazione tra utenti (es. pazienti innovatori), centri e istituti per la cura, progettisti, maker e fablab.
  • New food and agriculture. Questo ambito esplora i nuovi prodotti e servizi per le forme tradizionali e innovative di agricoltura e i nuovi processi di produzione agroalimentare influenzati dalla relazione tra design, tecnologie digitali e biotecnologie.

Ti interessa proporre una tesi in uno degli ambiti indicati?
Invia la tua idea (max. 2000 battute) a polifactory@polimi.it

Tesi sviluppate in Polifactory