Polifactory è un laboratorio di ricerca che esplora la relazione tra design e fabbricazione analogica/digitale per promuovere una nuova cultura del fare

Chi siamo

Polifactory è il makerspace – fab lab del Politecnico di Milano, uno spazio in cui si sperimentano concretamente i nuovi processi di design e fabbricazione digitale e si fa ricerca sulle tecnologie e i modelli di produzione e distribuzione che caratterizzano l’evoluzione dei prodotti-servizi contemporanei.

È un luogo aperto dove indagare i futuri scenari della manifattura avanzata: dalla produzione distribuita all’open hardware fino al design dei prodotti-servizi ad alta interattività.

È un contenitore di servizi e di attività pensate per valorizzare giovani talenti multidisciplinari e la loro capacità di materializzare soluzioni innovative di prodotto-servizio che integrano design e tecnologia.

È una esperienza d’avanguardia del Politecnico in tema di formazione sperimentale, ricerca e consulenza alle imprese.

Polifactory presentato dal direttore scientifico, prof. Stefano Maffei (2015)

Promotori

Polifactory è stata ideata e sviluppata dal Dipartimento di Design insieme al Dipartimento di Meccanica e al Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria con l’obiettivo di intrecciare e potenziare le diverse culture progettuali presenti nel Politecnico di Milano.

Polifactory connette questi sistemi di competenze culturali, organizzative, tecniche e scientifiche per creare un centro di competenze multidisciplinari dedicato ai nuovi modelli di progettazione e produzione di prodotti e servizi e accessibile alla comunità di docenti, ricercatori, dottorandi e studenti del Politecnico di Milano e alle imprese, enti e istituzioni che operano in Lombardia, in Italia e all’estero.